Come creare un indirizzo email temporaneo

Se hai bisogno di un indirizzo e-mail ma non hai intenzione di fornire i tuoi dati reali o non vuoi ricevere troppo spam, allora avrai bisogno sicuramente di creare un indirizzo di e-mail temporaneo.

Le e-mail temporanee non durano a lungo, infatti esse hanno un tempo limitato di “vita”, alla scadenza del quale le mail temporanee si disattiveranno. Di solito, il loro periodo di durata varia da poche ore ad alcuni giorni. Dipende esclusivamente dal servizio di e-mail temporanee che si sta utilizzando. Inoltre, anche se hai bisogno di iscriverti ad un servizio online ma vuoi mantenere la tua identità al sicuro senza dover condividere i tuoi dati personali o fornire la tua e-mail professionale, le e-mail temporanee faranno sicuramente al caso tuo.

Quasi ogni servizio di app, così come i vari servizi disponibili sul web oggigiorno richiedono una registrazione attraverso un indirizzo e-mail. Utilizzare lo stesso indirizzo e-mail per ogni azione che svolgiamo sul web potrebbe essere da un lato comodo, intuitivo e di facile gestione per l’utente ma dall’altro per contro potrebbe riempire la cartella di posta di arrivo o quella dello spam in modo esagerato. Pertanto, uno dei casi principali che spingono un utente a creare un indirizzo di e-mail temporaneo è proprio quello di non essere “bombardati” di mail in un unico indirizzo e-mail da tutti i servizi ai quali si è iscritti e ridurre di conseguenza notevolmente lo spam.

Esistono diversi modi, come la maggior parte degli utenti sa per creare un indirizzo e-mail ma in alcune circostanze potresti aver bisogno di optare per un indirizzo di e-mail temporaneo anche conosciuti e noti come “e-mail usa e getta” proprio per la loro caratteristica di avere un tempo definito, trascorso il quale, non sarà più utilizzabile. Bene, come creare quindi un indirizzo di e-mail temporaneo? Ci sono diversi servizi sul web che offrono la possibilità di creare ed usufruire di un indirizzo e-mail temporaneo.

Servizi di email temporanee

Mohmal

Uno dei servizi che ti voglio suggerire è Mohmal. Mohmal offre la possibilità di creare un indirizzo e-mail temporaneo della durata di 45 minuti ed offre inoltre la possibilità di rinnovarlo prima che l’indirizzo si “autodistrugga”. E’ molto semplice da utilizzare ed è sicuramente una delle scelte da prendere in considerazione se si vuole creare una mail temporanea.

Anon email

Un altro servizio che ti suggerisco di provare è quello offerto da Anonemail. Anonemail non richiede nessuna registrazione ed è facilissimo da utilizzare. Questo servizio ti consente di inviare e-mail senza rivelare alcuna informazione privata. Ti basterà digitare l’indirizzo e-mail del destinatario, specificare l’oggetto (se si vuole), scrivere il messaggio ed inviare il messaggio stesso. Tutto qui. Sicuramente un servizio da prendere in considerazione.

Mailinator

Mailinator è un’altra opzione da prendere in considerazione. Offre un servizio del tutto gratuito ed è facilissimo da utilizzare. Per poter iniziare ad usufruire di Mailinator ti basterà cliccare su crea e-mail e confermare l’azione. Potrai quindi inviare mail nell’anonimato assoluto senza rivelare alcun dato personale.

Sicuramente Mailinator è una delle soluzioni da prendere in considerazione. Questi sono solo tre dei servizi che offrono la possibilità di poter creare una mail temporanea. Nel web infatti, ce ne sono tantissimi che offrono questo servizio ( ad esempio, YOPmail, 10 minute mail, Guerrila mail, Tempemail, Filzmail, My trash mail e molti altri ancora). Ti basterà infatti “digitare servizi email temporanee” nei vari motori di ricerca disponibili sul web per poter avere una lista ben più ampia di servizi e scegliere quello che più si adatta alle vostre esigenze.

Considerazioni finali

Creare un indirizzo e-mail temporaneo ti permetterà quindi di essere del tutto anonimo senza dover inviare nessun dato privato e personale. Ti permetterà di essere libero da tutto lo spam che tanto infastidisce e ti darà la possibilità di poter usufruire di un indirizzo e-mail di breve durata, terminata la quale l’e-mail si auto-cancellerà. Ti basterà scegliere uno dei vari servizi disponibili sul web per poter usufruire di una e-mail temporanea. Ci sono utenti però che utilizzano servizi di e-mail temporanee per fare frodi o truffe in giro per il web, il loro scopo non è assolutamente questo. E’ bene quindi ricordare che fare un uso illecito di questi servizi è un reato.

Autore dell'articolo: Francesca Gori