Internet non disponibile: come ripristinare la connessione?

La connessione internet è al giorno d’oggi presente nella maggior parte delle abitazioni, e consente non solo di intrattenersi tramite numerosi video, film o siti web, ma anche di lavorare in maniera ottimale direttamente da casa. Può capitare talvolta che la connessione internet possa saltare di colpo, ed è quindi importante non solo ripristinarla, ma anche capire quale sia il problema esatto così da poterlo risolvere in maniera definitiva

Consigli per ripristinare la connessione

Innanzitutto si consiglia di controllare i cavi, in quanto questi potrebbero essere stati innavertitamente sganciati o non sono stati fissati correttamente. E’ anche possibile che questi si siano deteriorati a causa dell’utilizzo eccessivo: è bene quindi verificare che questi fattori siano presenti o se i cavi siano effettivamente a posto. Successivamente si deve controllare il router, il quale potrebbe avere delle spie accese che indicano un problema nello stesso sistema: queste spie rosse possono quindi aiutare a capire quale sia il problema e soprattutto dove.

Ovviamente, è anche possibile che il router si sia semplicemente bloccato: è quindi opportuno, prima di passare al controllo del router e dei suoi componenti, provare a spegnerlo e riaccenderlo e verificare se poi la connessione internet risulti nuovamente disponibile. Se ciò accade, allora è anche possibile che il problema sia correlato al computer o al dispositivo in utilizzo: la connessione non è infatti un problema necessariamente correlato al modem e al suo sistema. Il problema della connessione del computer solitamente è causata da dei piccoli fattori. Innanzitutto è opportuno provare a spegnere e riaccendere il dispositivo, per verificare poi se la connessione sia presente o meno.

Qualora il pc continui a non collegarsi ma vi sia una spia verde nel router, allora è possibile collegare un cavo ethernet al router e al computer: così facendo quest’ultimo dovrebbe nuovamente collegarsi alla connessione internet. Se i problemi correlati all’assenza della connessione internet continuano a sussistere, allora è opportuno contattare direttamente l’assistenza dell’operatore Internet al fine di far verificare se vi sono dei problemi da parte di tecnici professionisti. Spesso può anche capitare che non vi siano necessariamente dei problemi correlati al proprio dispositivo o al router, ma che semplicemente lo stesso operatore internet stia avendo dei problemi nell’offrire il servizio.

E’ possibile ottenere queste informazioni direttamente dal sito dell’operatore, così da capire da subito che la connessione internet non è disponibile a causa di alcuni problemi da parte del provider. E’ quindi opportuno, in questi casi, attendere. E’ infine fondamentale ricordare di tenere tutti i dispositivi accesi, proprio perchè l’assistenza chiamata deve verificare in tempo reale se vi sono dei problemi e quindi il router e il computer devono essere a completa disposizione per qualsiasi verifica. E’ anche importante tenere a mente che ciascun operatore e provider possiede non solo differenti numeri verdi, ma anche procedure finalizzate a contattare l’assistenza e canali vari: pertanto è altamente consigliato la ricerca del sito corretto e la successiva visione dei protocolli giusti da seguire al fine di contattare l’assistenza. Una volta fatto ciò, è possibile porre il proprio problema e farsi ripristinare la connessione.

Autore dell'articolo: Francesca Gori